Rumbera, le origini.

Intorno al 1980 viene commissionato allo studio dell’architetto Gilbert Caroff, a Parigi, il progetto di una barca a vela destinata a compiere una spedizione nel Mar Artico.
Nasce l’Ile Disko (dal nome di un arcipelago in Groenlandia): uno scafo in acciaio di 12,70 mt. a deriva mobile integrale, caratterizzato da struttura e spessori che lo rendono in grado di affrontare e resistere a condizioni avverse di navigazione.

Da allora vengono realizzati circa duecento scafi in vari cantieri nel mondo. Nel 1992 viene varata la “RUMBERA”, dopo due anni di lavori in cui l’equipaggio, oltre a presiedere alla costruzione, partecipa attivamente ai lavori di allestimento prediligendo materiali e soluzioni adatti a garantire comfort e sicurezza in navigazioni d’altura. In autunno intraprende la rotta verso i Caraibi. Per due anni naviga tra le isole caraibiche ed il Venezuela, svolgendo attività di charter per poi rientrare nel 1994 in Sardegna dove tuttora fa base.


Modello: Ile Disko 42″ in acciaio Progettista: Gilbert Caroff Anno di costruzione: 1992
Lungh. mt. 12,70 Largh. mt. 4,24 Pescaggio mt. 1,50 – 2,70
Armato a sloop Deriva mobile integrale Motore: Perkins 80 hp
2 cabine matrimoniali 1 doppia a castello 3 cuccette in quadrato
2 bagni Officina
Acqua lt. 1000 Gasolio lt. 400 Frigo – Scaldabagno
Inverter Eco – GPS Radar – VHF
Stereo Tender con f.b. 10 hp